Dado vegetale fatto in casa, alleato della salute.

Il dado vegetale che comunemente compriamo è un esaltatore del gusto che lega perfettamente gli ingredienti…peccato che sia composto per la maggior parte di glutammato monosodico, che di naturale e salutare non ha proprio nulla!!
dado vegetale fatto in casa
Per nostra fortuna non è assolutamente difficile farlo in casa e, essendo costituito da sole verdure fresche e sale, diventa un alleato non solo per il sapore, ma anche per la salute, poiché il suo sapore concentrato, consente di usare meno sale in cucina!! ( naturalmente non bisogna abusarne…se si usa il dado, si deve evitare di usare altro sale)
Io il dado,spesso,lo preparo quando ho parecchi avanzi di verdure, sempre per la serie …in cucina non si butta via niente, quindi spesso se le dosi le faccio a caso, l’importante è che il sale sia sempre 1 terzo del peso delle verdure.
INGREDIENTI
  • 150 gr di sedano
  • 100 gr di carote
  • 100 gr di cipolle
  • 100 gr di pomodori
  • 100 gr di porro
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 250 gr di sale grosso
  • 1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva
 

VARIANTE AI FUNGHI

Aggiungete alle verdure 150 g di funghi, e procedete come per il dado vegetale.
Dalla dispensa di casa Saby….per oggi è tutto!!
Precedente Le basi surgelate di verdure, una dispensa sempre pronta Successivo Confettura di pomodori rossi