Frutta e verdura di stagione a Marzo

frutta e verdura di stagione a marzo

E’ risaputo che i prodotti consumati nel corso della loro naturale stagione di maturazione, mantengono inalterate le proprietà nutritive che, invece, vengono perse durante le lunghe conservazioni in serra.

Siamo ormai abituati a trovare frutta e verdura in ogni periodo dell’anno e questo, secondo me, ci porta a perdere gran parte del gusto della cucina e dell’alimentazione sana e variata, facendoci così dimenticare, che consumare alimenti di stagione offre moltissimi vantaggi.

Per quanto mi riguarda, è una vera gioia aspettare un preciso momento dell’anno per gustarmi un prodotto…ad esempio, vogliamo mettere il piacere di pensare alla primavera come momento per iniziare a gustarsi i tanto attesi ASPARAGI?? Se li avessi consumati durante l’inverno, ora non potrei godermi il sapore della novità, del ritorno…

Vantaggio da non trascurare, poi, è il costo inferiore, la grande disponibilità del prodotto permette infatti di acquistarlo a prezzi più bassi rispetto al resto dell’anno.

Siamo generalmente portati a pensare in termini di stagionalità solo per quanto riguarda la frutta e la verdura, ma anche i prodotti ittici seguono un ciclo ben preciso, se vi incuriosice, leggete, se vi va, il mio post, PRODOTTI ITTICI DI PRIMAVERA.

 

Dal mese di Marzo possiamo iniziare davvero a notare un rinnovo della verdura, accanto ad alcuni prodotti invernali che possiamo ancora portare in tavola, iniziano a spuntare le prelibatezze primaverili.

Salutiamo purtroppo Zucca e Cardi, ma possiamo consolarci gustando ancora per un po’, Cavoli, Broccoli, Spinaci,Biete, Radicchio e Indivia…il clima freddo che continua ad imperversare ci porta, infatti, a desiderare ancora piatti caldi e zuppe fumanti!

Approfittiamo dunque, per gustarci magari una calda Crema di Cavolfiore, o una colorata Crema di Cavolo rosso o, se ne troviamo ancora, facciamoci le ultime scorpacciate di Cavolo Nero, con Zuppe o Pasta, o magari preparando qualche vasetto di Pesto di Cavolo nero,da conservare per qualche tempo in frigorifero.

 

Ma…Marzo è il momento giusto per iniziare a pensare a qualche piatto depurativo, che ci aiuti ad eliminare le tossine accumulate in inverno, con l’arrivo delle novità primaverili : ASPARAGI, CARCIOFI e AGRETTI, sono pronti ad onorare le nostre tavole!

Gli ASPARAGI, ricchi di sali minerali e dalle spiccate proprietà diuretiche e depurative, sono ideale accompagnamento delle uova, meglio se sode, conditi semplicemente con olio, pepe e sale, o gli avete mai provati, invece della classica frittata, abbinati ad un uovo al tegamino con qualche scaglia di parmigiano reggiano?

Sono inoltre ideali nei primi piatti, nei risotti e nella pasta, nelle torte salate o come contorno, semplicemente ripassati in padella.

I CARCIOFI, ricchi di Ferro, sali minerali e vitamine, sono ideali come alimento diuretico, nonché di notevole aiuto per la regolarità intestinale, particolarmente preziosi per la salute del fegato e per abbassare i livelli di colesterolo.

Sono squisiti con i risotti, le scaloppine, fritti o, semplicemente, come contorno, passati in padella con olio, aglio e prezzemolo.

E poi…ci sono loro…gli AGRETTI, detti anche Barba di Frate: da consumare cotti al vapore e lessati per pochi minuti, poi conditi semplicemente con olio, sale e pepe, o con poca salsa di pomodoro, come se fossero degli “spaghetti” vegetali!!

 

Per quanto riguarda la frutta, possiamo godere ancora della frutta invernale, pere, mele e agrumi ci accompagnano ancora in questo mese, perchè non approfittare per fare qualche marmellata?

La marmellata di arance è una vera squisitezza, per non parlare della Confettura di Mele e Cannella.

Possiamo preparare qualche piatto leggero con gli agrumi, come il carpaccio di arance e trota affumicata,o l’insalata di finocchi e arance.

Oppure, perchè no? Gustiamoci le mele con questa deliziosa Crostata integrale di Mele, Amaretti e Fave di cacao.

Bè, non c’è che dire, la tavola di Marzo si presenta ricca di novità, vi lascio ora un pratico elenco dei prodotti che potrete trovare in questo mese, ricordatevi di dare un’occhiata ai prodotti ittici di questo mese, nel mio prossimo post!

Vi aspetto sempre qui, A Casa di Saby…

frutta e verdura di stagione a marzo

Precedente Crema di cavolfiore con speck croccante e crostini Successivo Pesce di stagione in Primavera, cosa portare a tavola