Panini alle spezie

Ho iniziato ad appassionarmi di spezie molti anni fa, quando la mia insegnante di yoga mi ha portato in un ristorante indiano!

Fino a quel momento , la mia visuale su di loro si riduceva a : peperoncino, senape, pepe!

Quella sera ho scoperto un mondo meraviglioso, fatto di colori, sapori, profumi, capaci di esaltare i piatti, aggiungendoci anche un tocco di salute!

PANINI ALLE SPEZIE

Il problema delle spezie è che vanno sapute dosare, l’errato uso è quello che poi determina il “NON MI PIACE”, o il “COPRE I SAPORI” ecc…

Dopo vari tentativi, non tutti andati a buon fine, ho imparato ad introdurre le spezie nella mia cucina e a farle apprezzare dalla famiglia…al punto che alcune ricette speziate mi vengono proprio richieste!!

E’ il caso di questi semplici panini alle spezie, un vero amore a Casa di Saby.

Per farli potete sbizzarrirvi con le spezie che preferite, io di solito con l’impasto che sto per spiegarvi faccio circa 8 panini, ognuno con una spezia diversa!

Andiamo a prepararli?

INGREDIENTI

  • 200 g di farina di grano duro

  • 100 g di farina di grano tenero

  • 150 g di acqua

  • ½ cubetto di lievito di birra

  • 1 cucchiaino di sale

  • 2 cucchiai di olio evo

  • spezie a piacere, io uso semi di sesamo, semi di papavero, peperoncino,origano, curcuma, paprika, pepe, rosmarino, timo.

PREPARAZIONE

-Fate sciogliere il lievito in una tazzina di acqua tiepida, lasciandolo riposare per 10 minuti.

-Impastate gli ingredienti, iniziando dalle farine, il sale, l’acqua, l’olio, infine il lievito sciolto.

-Lasciate lievitare per circa 2 ore, in luogo caldo e senza correnti d’aria, coperto da un canovaccio.

-Ricavare dall’impasto delle palline il più possibile uguali, alle quali aggiungerete 1 cucchiaio delle spezie prescelte, dovrebbero uscire circa 8 palline.

-Disponete le palline di pane, ben distanziate tra loro, in una placca foderata con carta da forno.

-Lasciate lievitare almeno mezz’oretta e nel frattempo preriscaldate il forno a 180 gradi.

-Infornate e fate cuocere per 30 minuti, controllando negli ultimi 10.

 ANCHE LA VOSTRA CUCINA E’ INVASA DI PROFUMI?

Sono così belli che potreste usarli come centro tavola, sistemandoli in un bel tovagliolo ripiegato a fiore…guardate QUI qui come fare semplice centrotavola porta pane con un tovagliolo!PANINI ALLE SPEZIE CENTRO TAVOLA

Con questa ricetta partecipo al contest    MEAT FREE CONTEST    ideato da  UNA MAMMA CHE CUCINA ed ospitato dal blog DOLCE FORNO

Precedente Come piegare un tovagliolo a forma di fiore Successivo Insalata di Mele, Noci e Cavolo rosso croccante