Come piegare un tovagliolo a forma di fiore

NUOVO APPUNTAMENTO CON L’ARTE DI PIEGARE I TOVAGLIOLI!

Se vi è piaciuto il mio articolo su come piegare un tovagliolo  ad albero di Natale, ma volete un’altra idea per realizzare una tavola affascinante durante i periodi festivi,( ma anche dopo) apprezzerete sicuramente questo modo semplice per rendere speciale un tovagliolo per una tavola elegante.

 

PIEGARE TOVAGLIOLO A FORMA DI FIORE

Poche semplici mosse per trasformare un semplice tovagliolo in un grazioso fiore.

L’ideale è usare un tovagliolo di stoffa, ma anche quelli di carta un po’ spessa andranno benissimo, pur richiedendo un po’ più di cura nella sistemazione.

 

REALIZZIAMO INSIEME IL NOSTRO FIORE

  • Partite con il tovagliolo completamente aperto.
  • Portate le quattro punte degli angoli al centro, otterrete un rombo.
  • Tenendo ferme con una mano le punte, capovolgete il tovagliolo, vi ritroverete con un rombo liscio.
  • Prendete nuovamente ogni angolo e portatelo verso il centro, otterrete un nuovo piccolo rombo.TUTORIAL TOVAGLIOLO FIORE 1
  • Tenendo una mano al centro, estraete da sotto ogni punta, sistemandone bene la forma.
  • Adagiatevi al centro un fiocco natalizio, magari di due colori diversi per uomini e donne, o una piccola candela.

TUTORIAL TOVAGLIOLO FIORE 2

Se vi piace, al posto del fiocco o della candela, potete sistemare al centro una ciotolina con qualche stuzzichino per l’aperitivo, per una tavola più divertente!PIEGARE TOVAGLIOLO A FIORE 2

 

Questa forma floreale, è perfetta non solo durante le feste, ma in qualunque periodo dell’anno voi vogliate arricchire simpaticamente la vostra tavola.

Vi è piaciuto quest’altro suggerimento su questa magnifica arte creativa?

Vi aspetto per un nuovo appuntamento, sempre qui, A casa di Saby

Precedente LIBRI DA REGALARE A NATALE Successivo Panini alle spezie, ricetta semplice