Portapane fai da te con tovagliolo

Siamo ormai in dirittura di arrivo, il Natale sta bussando alla porta, sicuramente siamo in subuglio per i preparativi,in fondo, abbellire la casa in occasione delle feste è un’ abitudine che ci diverte!

Anche il tavolo per il pranzo è un dettaglio importante, visto che è il posto in cui passeremo gran parte della giornata, e quello in cui investiamo più energie, nel preparativo del menù!

E’ chiaro quindi che anche la tavola si meriti il suo momento elegante, non serve strafare con le decorazioni, i piatti devono farla da padrona, ma qualche candela, segnaposto o centrotavola, servirà ad impreziosire la giornata.

portapane fai da te con tovagliolo

Per questo motivo,oggi vi propongo un centrotavola molto semplice, sfruttando l’Arte di piegare i tovaglioli, per creare un semplice ma prezioso centrotavola a fior di loto.

E’ una forma molto bella, che può essere usata anche come recipiente per il pane, o altri stuzzichini, per creare un centrotavola che sia anche un piatto da portata.

Come si dice? Due piccioni con una fava!!

Consiglio di usare i tovaglioli di stoffa, molto più coreografici, ma anche quelli di carta possono andare bene.

INIZIAMO:     Per realizzare il centrotavola occorre un tovagliolo con 50 cm di lato.

  1. Aprite completamente il tovagliolo e piegate i quattro angoli, portandoli verso il centro.

  2. Piegare nuovamente i quattro angoli al centro.

  3. Girate il tovagliolo sottosopra

  4. Piegate gli angoli verso il centro.tutorial centrotavola con pane 1

  5. Girate di nuovo il tovagliolo sottosopra.

  6. Otterrete un quadrato come in figura

  7. Sollevate le quattro punte superiori.

  8. Sollevate ora anche le punte sottostanti.

TUTORIAL CENTROTAVOLA PORTA PANE 2ORA NON VI RESTA CHE RIEMPIRE IL VOSTRO CENTROTAVOLA CON PANE O STUZZICHINI, MAGARI CON QUESTI GUSTOSI PANINI ALLE SPEZIE

portapane fai da te

Precedente Insalata di Mele, Noci e Cavolo rosso croccante Successivo Tonno di Gallina, ricetta piemontese.