Riso integrale con pesto di cavolo nero

Il riso integrale è forse meno apprezzato rispetto a quello bianco, un po’ per via dei tempi di cottura, un po’ per quell’impressione appunto di “integrale” non gradito a molti.

Un vero peccato, perchè questo riso non è solo ottimo, ma anche ricco di proprietà benefiche, molto di più rispetto a quello bianco, forse più bello a vedersi, ma che perde molte delle sue qualità durante la raffinazione.

Il riso integrale contiene infatti molte più fibre, vitamine e sali minerali rispetto a quello bianco…ma soprattutto E’ BUONISSIMO!!!

Mi piace molto abbinato alle verdure, perchè riesce, secondo me, ad esaltarle.

Uno degli abbinamenti che preferisco, infatti, è quello con un’altro ortaggio che adoro e che è ricco di proprietà benefiche, IL CAVOLO NERO.

riso con pesto di cavolo nero e pecorino

In questa stagione fredda ne faccio largo consumo, (se vi va potete provare la mia  Zuppa di cavolo nero e pasta ai ceciI Cavatelli con cavolo nero,pecorino e pomodori secchi) oggi ho voluto provarlo in una versione particolare, trasformandolo in pesto…l’abbinamento con il riso integrale gli ha donato un tocco in più, la crema al pecorino ha fatto il resto!

 

pesto di cavolo nero
pesto di cavolo nero

Andiamo a prepararlo….

INGREDIENTI x 4 persone

  • 360 g di riso integrale

Per il pesto di cavolo nero

  • 100 g di cavolo nero (la parte più tenera)
  • 50 g di mandorle
  • 50 g tra parmigiano reggiano e pecorino romano
  • olio evo q.b
  • un po’ di acqua di cottura
  • sale q. b

-Lavate le foglie del cavolo nero ed eliminate la costa centrale e dura.

-Scottatele in poca acqua bollente per circa 5 minuti.

-Scolate e tenete l’acqua di cottura, la userete per cuocere il riso.

-Mettete in un mixer le foglie del cavolo, le mandorle e il formaggio.

-Tritate e aggiungete olio e acqua di cottura, quanto basta per ottenere una consistenza morbida e cremosa.

Per la crema di pecorino

  • 100 g di pecorino romano gratuggiato
  • 50 g di latte di riso
  • pepe q.b

In un pentolino fate sciogliere il pecorino con il latte, senza portarlo ad ebollizione, fate scaldare un po’ a fiamma bassa e aggiungete il pepe solo alla fine, lontano dal fuoco, se la crema vi sembrasse un po’ slegata, potete aggiungere un po’ di fecola di patate, mescolando con cura.

 

PREPARAZIONE DEL RISO

-Riportate ad ebollizione l’acqua dove avete scottato il cavolo nero, salatela e tuffateci il riso integrale, cuocete per il tempo consigliato nelle confezione.

-Scolate il riso e conditelo con il pesto di cavolo nero e la creama di formaggio.

Guarnite con qualche scaglia di pecorino e pepe grattugiato al momento.

riso integrale con pesto di cavolo nero

Sono sicura che vi piacerà questo abbinamento di gusti…

Buon appetito

Saby

Con questa ricetta partecipo al contest The Mystery Basket di La mia famiglia ai fornelli, ospitato questo mese dal blog I biscotti della zia

Precedente Crema di cavolo rosso, anacardi e semi di papavero. Successivo Cavatelli con cavolo nero, pecorino e pomodori secchi

2 commenti su “Riso integrale con pesto di cavolo nero

  1. Grazie Saby! Questa ricetta è davvero perfetta 🙂 apprezzo tantissimo il riso integrale e abbinato al cavolo nero è davvero da provare 🙂
    Inserisco subito la ricetta in elenco e ti auguro una felice serata <3

I commenti sono chiusi.